Fronti infiniti,
nemici infiniti.

Fronti infiniti, nemici infiniti.

Riscopri un classico

StarCraft®: Remastered migliora una delle più classiche esperienze di gioco di fantascienza. Da' il bentornato al gioco originale e alla sua premiata espansione, StarCraft: Brood War.

Abbiamo rinnovato unità, strutture e ambientazioni, migliorato l'audio di gioco e aumentato le risoluzioni supportate. Gli interludi illustrati portano in vita le vicende di eroi come Artanis, Fenix, Tassadar, Raynor e Kerrigan in un modo mai visto prima. Ciononostante, la dinamica di gioco strategica che StarCraft ha perfezionato anni fa rimane invariata.

Funzioni in evidenza

  • Grafica rinnovata
  • Audio e dialoghi aggiornati
  • Amici Blizzard e matchmaking
  • Dinamica di gioco classica di StarCraft

Tecnologia all'avanguardia

In StarCraft: Remastered abbiamo mantenuto intatti gli elementi tipici di StarCraft, migliorando tutto il resto.

Visuale dettagliata

Allarga l'inquadratura per avere la visuale di un Incrociatore, o avvicinati per vedere le vene sulle ali di una Mutalisca.

Riassunti animati

Interludi animati narrano la storia originale con una nuova veste grafica.

Audio migliorato

La colonna sonora e i dialoghi originali sono stati registrati di nuovo e rimasterizzati.

Strategia in tempo reale aggiornata

Governa le macchine terran, controlla i poteri psionici protoss e comanda la razza insettoide degli zerg per la supremazia in 8 ambientazioni uniche. Costruisci la tua base e raduna un'armata in tempo reale in un universo fantascientifico.

Una volta terminata la campagna, affronta altri giocatori online, da solo o in squadra. Le classiche razze di StarCraft, radicalmente differenti una dall'altra, si affrontano nel teatro bellico definitivo.

Ritorno al settore Koprulu

La storia spaziale di intrighi e guerre cosmiche culminata in StarCraft II: Legacy of the Void ha avuto inizio anni fa nei recessi più remoti della Via Lattea. Tre razze, i terran, terrestri esiliati, i protoss, guerrieri psionici, e gli zerg, divoratori di mondi, si incontrarono per la prima volta, dando vita a un conflitto che si sarebbe esteso su molti mondi e per più di 50 missioni.

Gli antichi protoss vivono in armonia, connessi tra di loro dal permanente legame psionico noto come Khala. Molto tempo fa esiliarono i dissidenti nell'oscurità dello spazio, per dar vita a una grandiosa e prospera civiltà. Tuttavia, la loro rigida gerarchia ha ispirato una ribellione, come presto scoprirà il giovane Esecutore Artanis, inviato alla ricerca del suo predecessore scomparso su un pianeta infestato dagli zerg.

Punti di forza
  • Potenza e abilità rendono ogni unità protoss una forza da non sottovalutare.
  • Metà della Vita delle unità protoss è rappresentata da uno scudo difensivo che si rigenera nel tempo.
  • Un singolo lavoratore può evocare rapidamente più strutture, per poi tornare a raccogliere risorse.
Punti deboli
  • In generale, le unità protoss sono più costose di quelle delle altre due razze.
  • Le unità e strutture protoss non possono rigenerare Vita.
  • I protoss devono costruire Piloni per alimentare le proprie strutture. Se i Piloni vengono distrutti, le strutture connesse si disattivano.

Soggetto: Tassadar

L'Alto templare Tassadar ha vissuto per secoli su Aiur, il pianeta natale dei protoss, ricoprendo i ruoli di guerriero e filosofo. Poco prima di scoprire gli zerg nel settore Koprulu, Tassadar stava osservando i movimenti dei terran. Egli si chiede quale sia il potenziale di questa razza, oltre a quello di cadere vittima degli zerg o dell'armata protoss.

Tassadar è leale al Conclave che governa il suo mondo, ma il suo debole per le razze inferiori lo rende potenzialmente dannoso per coloro che ha giurato di servire.

I terran sono intrepidi coloni, assenti dalla Terra da generazioni e governati da una Confederazione ormai in disgrazia. Su mondi periferici in rovina, lo sceriffo Jim Raynor si unisce a un'assassina psionica chiamata Sarah Kerrigan e a un gruppo di aspiranti combattenti per la libertà per sopravvivere al primo, devastante, contatto con protoss e zerg. I pianeti di tutto il settore vengono coinvolti in una guerra senza quartiere, e Raynor capisce che c'è in gioco qualcosa di più della semplice sopravvivenza.

Punti di forza
  • Le strutture possono alzarsi in volo per mettersi in salvo, o per essere usate per l'esplorazione.
  • Potenti strutture e unità difensive rendono le basi terran dei bersagli difficili da assaltare.
  • Gli SCV possono riparare strutture e unità meccaniche in poco tempo.
Punti deboli
  • Le strutture di grandi dimensioni rendono difficile il movimento nelle basi terran.
  • I tempi di costruzione sono lunghi e la ricerca tecnologica è costosa.
  • Le strutture con poca Vita prendono fuoco e possono esplodere, se non vengono riparate.

Soggetto: Sarah Kerrigan

Sarah Kerrigan crebbe all'interno del programma confederato Fantasma, un'iniziativa governativa segreta che identificava e "reclutava" bambini con un grande potenziale psionico. Al termine di questo severo addestramento, le furono consegnati un fucile di precisione e una tuta occultante: così ebbe inizio il suo servizio alla Confederazione. Tuttavia, quando un gruppo anti-confederato prese d'assalto il complesso in cui era tenuta prigioniera e sottoposta a terribili esperimenti psionici, Kerrigan disertò.

Sarah ha seguito diversi capi nella sua vita. Il suo impegno e la sua competenza sono indubbi, ma la sua lealtà è... confusa. Resta da vedere se i suoi soldati rimarranno fedeli a lei.

Dopo aver sciamato ai confini della galassia per eoni, i voraci zerg sono approdati su dei nuovi pianeti in una regione dello spazio scarsamente popolata chiamata settore Koprulu. In grado di infestare interi mondi, gli zerg consumano qualunque cosa sul loro cammino. La loro indole animale è governata da un'unica, inquietante intelligenza superiore, che spinge queste creature oltre i loro limiti genetici, verso l'evoluzione...

Punti di forza
  • Le unità e le strutture zerg rigenerano Vita nel corso del tempo quando non sono in combattimento.
  • Molte unità zerg possono rintanarsi nel terreno per nascondersi.
  • Gli zerg possono produrre rapidamente e a poco prezzo un gran numero di unità.
Punti deboli
  • Per creare una struttura è necessario sacrificare un lavoratore.
  • Le strutture possono sorgere solo sul biostrato, una superficie che si diffonde lentamente.
  • Gli zerg devono costruire strutture difensive differenti per proteggersi efficacemente.

Soggetto: L'Unica Mente

In qualità di singolo "cervello pensante" degli zerg, la titanica Unica Mente ha espanso ed evoluto la sua orda aliena per secoli prima che l'umanità arrivasse nel settore Koprulu.

Benché eserciti il dominio totale su tutti gli zerg, l'Unica Mente fa sempre più spesso affidamento sui Cerebrati, estensioni della sua volontà dotati di una rudimentale personalità, per controllare i suoi molti sottoposti. La comparsa di questi esseri peculiari all'interno dello Sciame indica una visione più ampia del futuro, che forse riguarda anche terran e protoss.

Caratteristiche

È arrivata una nuova era di StarCraft. Gioca gratis o effettua l'aggiornamento a StarCraft: Remastered per sbloccare grafica in 4k, risoluzione in 16:9 e altro ancora.

Gratis
Remastered
Gratis
Remastered
  1. Dinamica di gioco leggendaria
  2. LAN e campagna offline
  3. Connessione all'applicazione Blizzard Battle.net
  4. Modalità spettatore
  5. Supporto sistemi operativi attuali
  6. Il preacquisto sblocca: il Centro di comando di Korhal, il Nexus di Aiur e l'Alveare di Char.
  7. Salvataggi su cloud
  8. 13 lingue
  9. Audio e dialoghi aggiornati
  10. Grafica rinnovata con supporto Widescreen fino a 4k
  11. Narrativa migliorata
  12. Matchmaking e classifiche

L'eredità di StarCraft

Hai dei bei ricordi dei LAN party e delle connessioni telefoniche? O hai solo sentito parlare dei "bei vecchi tempi"?

Raccontaci dei tuoi primi passi nel settore Koprulu!

#MyStarCraftStory

Media

Iscriviti per gli aggiornamenti

Sei pronto ad addentrarti ancora di più nell'universo di StarCraft?
Visita il sito di StarCraft II.